Laboratoire méditerranéen de préhistoire Europe Afrique Lampea

Laboratoire méditerranéen de préhistoire Europe Afrique
Lampea, UMR 7269


Partenaires

CNRS


Rechercher

 
Directeur de l'unité
Jean-Pierre Bracco

Directeurs adjoints
Estelle Herrscher
Xavier Margarit


LAMPEA (UMR 7269) MMSH
BP 647
5 rue du Château de l'Horloge
13094 Aix-en-Provence
Cedex 2
33 (0) 442 52 42 94
barnier@mmsh.univ-aix.fr

Maion méditerranéenne des sciences de l'homme

Accueil > Lampea-Doc > Congrès, colloques, réunions

Antropologia e Archeologia della Morte = Anthropology and Archaeology of Death

[Congrès, colloques, réunions]

du 20 au 22 mai 2015
Ecole française de Rome

Dal 20 al 22 maggio 2015 presso la sede di Piazza Navona dell’École française de Rome e presso le strutture musealizzate dello Stadio di Domiziano, all’interno di una manifestazione più ampia, RomArché – “Salone dell’Editoria Archeologica” (quest’anno alla sua VI edizione), promosso dalla Fondazione Dià Cultura, avrà luogo la III edizione del convegno “Antropologia e archeologia a confronto” dedicata al tema Archeologia e Antropologia della Morte.

Il convegno prevede 4 sessioni tematiche e una tavola rotonda finale articolate come segue :
— 1. La regola dell’eccezione : la morte atipica, il defunto atipico, il rito atipico
— 2. La poetica delle emozioni : performance e paesaggio rituale
— 3. The social life cycle of bodies and things : ricomporre e ripensare la realtà rituale e quella sociale tra material engagement, enchainment e actor network theory
— 4. La costruzione dell[e]’identità oltre la morte : tra tanato-metamòrfosi e antropo-pòiesi
— 5.Tavola rotonda : la dimensione sociale delle pratiche funerarie[?]

Per ciascuna delle sessioni e per la tavola rotonda è possibile presentare (tassativamente entro il 20 marzo 2015) una proposta di intervento, con le modalità indicate nella call for papers riportata nei documenti allegati.

Per i relatori non sono previste quote di iscrizione e l’organizzazione non si fa carico di eventuali rimborsi.

Maggiori dettagli sui temi, sui contenuti, sulla call for papers, sulle modalità di selezione dei contributi, sulle tempistiche e sull’edizione sono reperibili nei due documenti allegati, in italiano e in inglese.
Le lingue accettate sono l’italiano, l’inglese e il francese.

Pour en savoir plus
http://www.romarche.it/

Contact
info@diacultura.org

Programme (eng)
Programme (ita)